Del basilico e della cicoria

Poi non dite che le erbe non sorprendono.


Poi non dite che le erbe non sorprendono.

Del basilico

Intanto l'altro giorno ho sgamato una vecchietta che mi rubava il basilico.
Dove abito io c'ho la finestra al piano terra, con una tenda che da fuori non vedi dentro, e dietro la finestra lavoro io. Abbiamo un discreto controllo sulla piazza, io e i miei gatti. Vigiliamo spesso sui cani che pisciano e sui marmocchi che si fan le canne.
L'altro giorno arriva una vecchietta sulla settantina, piccola e ingobbita con un sacchetto della Coop in mano. Vuoto. Punta dritta al mio balcone, dove tengo le piante di basilico. Ebbene sì il mio adorato basilico gode ancora di ottima salute, addirittura ha fatto i fiori.
Dicevo che 'sta vecchietta si avvicina, si guarda intorno, stacca un ramo dalla mia pianta e lo mette nel sacchetto. Echeccazzo. Spalanco la finestra e le dico che No no no certe cose non si fanno si dovrebbe vergognare. La vecchietta rimane di pietra e boccheggia, spaventata. Cristo, a questa viene un colpo al cuore, meglio che la smetto coi rimproveri, penso. Lei si volta e se la dà a gambe.
Io sorrido e quasi quasi... ma no dai.

Della cicoria

A me datemi da mangiare tutte le verdure del creato, che bene o male mi piacciono, ma ce ne sono un paio che proprio non riesco a inquadrarle: la barbabietola rossa, che l'ho cotta in tutti i modi ed è sempre rimasta uguale, e la cicoria, che amara così come si fa?
Però dico che sono vegetariano ed è un mio dovere morale mangiare tutto, che ci saranno di sicuro delle proprietà che mi fanno bene anche nella barbabietola rossa e nella cicoria. Allora va a finire che quando le vedo al banco delle verdure magari ogni tanto le compro.
Come l'altro ieri.
Cucino la cicoria, bollita così l'amaro se ne va con l'acqua mi dico io. E invece è amarissima come sempre, ne mangio un piatto ma ne ho cotta davvero tanta. Non ce la posso fare, e neanche mia morosa a vedere la sua faccia. Così Sara, mia morosa, pensa che forse Rodrigo il gatto ciccione potrebbe darci una mano, lui che è una fogna, e glene allunga un pochetta (non condita).
Rodrigo se la divora, e ne vuole altra! Incredibile.
Allora proviamo a vedere se anche Lepo e Lenin se la mangiano, e pazzesco se la mangiano! E anche di gusto!
Aspetta che magari gli fa male la cicoria ai gatti, controllo su Google e invece sembra gli faccia un gran bene! Questa scoperta mi rivoluziona la spesa, penso e intanto riempio loro le ciotole.
In frigo c'ho anche una barbabietola rossa.
Io sorrido e quasi quasi... ma no dai.